Ricette tradizionali e lettura di poesie di Varujan da "Il canto del pane"

09/06/2018
Home » Ricette tradizionali e lettura di poesie di Varujan da "Il canto del pane"

Cucina e Poesia
Ricette tradizionali e lettura di poesie di Varujan da “Il canto del pane”
A cura di di Baykar Sivazlyan e Sabina Italiano

Presso Villa Mabapa
Ore 20.00
Su prenotazione info@villamabapa.com - 35,00€ a persona

 

La cena presso l'Hotel Mabapa introduce alla cucina dell'arca e alla storia del pane, raccontata dal poeta armeno Varujan. Ci accompagnano in questo viaggio poetico del gusto, Baykar Sivazlyan e Sabrina Italiano.

 

Baykar Sivazlyan - armenista, turcologo e dirigente politico della diaspora armena, nasce a Istanbul il 21 febbraio del 1953. Dopo gli studi elementari e medie inferiori, nel 1966 si trasferisce a Venezia, nel 1971 si diploma con i massimi dei voti presso il Collegio Armeno Moorat-Raphael di Venezia e poi si laurea all’ Università Ca’ Foscari di Venezia dove con 110 e lode e con l’onore alla stampa della tesi di laurea in Lingue e Letterature Orientali, si specializza in lingua e letteratura turca e in armenistica. Dal 1979, inizia a insegnare Storia Armena presso il Collegio Armeno Liceo Scientifico Moorat-Raphael di Venezia e ne dirige anche la Segreteria Generale dell’Istituto (1981-1993). Dal 1981 insegna la lingua armena al Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere, presso l’Università degli Studi di Milano e dal 1999 al 2006 istituisce presso l’Università del Salento (Lecce) la cattedra di Lingua e Letteratura Turca. È autore di una ventina di monografie sulla cultura e storia armena, sulla situazione delle minoranze nell’Impero Ottomano e della minoranza armena nel Veneto. È autore di circa una sessantina di articoli scientifici, in diverse lingue.