Green Lido

28/09/2017

Al Lido di Venezia si è appena conclusa la 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Dagli ospiti ai cittadini dell’isola, sembra siano rimasti tutti molti soddisfatti. L’allestimento della “Città del Cinema”, nonostante fosse minimalista ed essenziale, ha saputo rendere speciale l’atmosfera attorno al Palazzo del Casinò, arricchito anche da splendide sfere prodotte da Seguso – Vetri d’Arte.

17/08/2017

La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è il famosissimo festival che ogni anno celebra le novità cinematografiche  mondiali al Lido di Venezia presso il Palazzo del Cinema e che fa parte degli eventi culturali organizzati dalla Biennale di Venezia.

12/07/2017

Il Redentore è la festa più attesa dai veneziani, che da secoli viene celebrata tra la notte del sabato e della domenica del terzo weekend del mese di luglio. 

04/07/2017

Il Borgo di Malamocco è stata una delle prime località della laguna ad essere abitata. Il suo nome non è sempre stato quello di oggi, ma Metamauco, una piccola porzione di territorio nella quale si insidiarono i primi coloni provenienti da Padova a seguito della distruzione della città da parte dei Longobardi nel 600 d.C. Nel 742, grazie alla sua posizione strategica, divenne la sede vescovile veneziana, ospitando addirittura il Doge.

21/06/2017

Una delle tante tradizioni veneziane che si tramandano da secoli è quella della voga alla veneta, uno sport che tuttora si pratica e vede moltissimi partecipanti alle regate; tra le più spettacolari, la Regata Storica, che si svolge nella prima domenica di settembre di ogni anno e la Vogalonga, celebre anche a livello mondiale e con alle spalle una storia molto significativa per la città.

31/05/2017

Per visitare la zona più a nord dell’isola chiamata San Nicolò, vi consiglio di noleggiare una bicicletta e di esplorarla con occhi pronti a cogliere i particolari delle ville in stile liberty lidense che la caratterizzano.
Rinomata per la sua riviera, lunga circa 3 chilometri con vista sulla bellissima piazza San Marco, questa parte dell’isola presenta molti luoghi storici da visitare ed altrettanti, immersi nel verde della natura, da scoprire.

13/04/2017

Bisogna raggiungere la zona più a sud del Lido, quella meno frequentata dai turisti e immersa nella tranquillità, per arrivare alle porte di uno dei campi da golf più particolari al mondo, situato in un’area incantevole, tra mare e laguna.
Il Circolo Golf Venezia ha accolto tra le sue buche quasi 90 anni di partite, iniziando la sua storia nel 1928 e da allora rimanendo l’unico campo del capoluogo veneto, riconosciuto tutt’oggi come uno dei migliori in Italia.

31/03/2017

Con i suoi 12 km di lunghezza il Lido è il luogo perfetto per essere visitato su due ruote. Oltre ad essere attraversato da canali come Venezia è anche una delle poche isole della laguna dotate di una rete di strade, poco trafficate e facilmente percorribili anche per chi non è un esperto, sempre immerse nel verde dei viali e dei giardini o nel blu dell’acqua.

20/03/2017

Da quando Instagram è arrivato sui nostri smartphone condividere con amici e follower i nostri scatti più belli è diventata un’abitudine comune. Che sia sulla strada per andare in posta o durante una vacanza con la dolce metà difficilmente si resiste dall’immortalare un tramonto romantico, il dettaglio di un edificio o un qualsiasi panorama che ci stupisce.

La nostra isola, con le sue particolarità è perfetta per diventare soggetto di una foto da mille cuoricini!

Ecco quindi i luoghi più “instagrammabili” del Lido:

02/03/2017

Il Lido di Venezia, conosciuto per le sue spiagge, per il Festival del Cinema, per le ville Liberty racchiude però anche luoghi che raccontano il suo passato e la sua storia.
Abbiamo scelto cinque luoghi che simboleggiano questo importante aspetto della nostra isola in quello che può essere un itinerario culturale dedicato a chi vuole conoscere un po’ meglio il Lido e le vicende che lo hanno coinvolto:

11/01/2017

Non lasciatevi ingannare dal bianco e nero, né dalla classica sensazione di malinconia che il mare lascia durante la stagione fredda: “Il mare d’inverno esiste davvero” vuole mostrare proprio l’opposto, come la vita della spiaggia continui anche durante i mesi più grigi. L’aria pungente sveglia e rende le guance rosse, la spiaggia è viva di persone che corrono, passeggiano e fanno volare aquiloni, l’acqua sferza e i più temerari si tuffano, o almeno bagnano un piede.

Riserva Alberoni
28/12/2016

Abbiamo scelto di chiudere l'anno in bellezza, inaugurando il nostro blog, uno spazio all’interno del quale proveremo a raccontare il Lido di Venezia, grazie al contributo di persone che questo luogo lo vivono e amano.